David Cesaria

< Tutti gli artisti

  • Pills Waterfall 1/3 + P.A., 2022. Luminaria in legno e luci led (250x50 cm, p.35 cm)
  • Evil Penis 1/3 + P.A., 2022. Luminaria in legno e luci led (118x90 cm)
  • Pinwheel 1/3 +P.A. Luminaria in legno e luci led (139x139 cm)
  • Cielo Stilato, 2021. Cornice vintage pittura ad olio. Lampadine in serie con circuito elettrico. (80x70 cm)
  • Beauty, 2021. Luminaria in legno luci led (112x64 cm)
  • BAR, 2019. Luminaria in legno e luci led (70x42 cm)
  • Disagio, 2019. Luminaria in legno e luci led (180x100 cm).
  • Longlegs 2/8, 2018. Luminaria in legno e luci led (96x116 cm).
  • Pills Waterfall 1/3 + P.A., 2022. Luminaria in legno e luci led (250x50 cm, p.35 cm)

  • Evil Penis 1/3 + P.A., 2022. Luminaria in legno e luci led (118x90 cm)

  • Pinwheel 1/3 +P.A. Luminaria in legno e luci led (139x139 cm)

  • Cielo Stilato, 2021. Cornice vintage pittura ad olio. Lampadine in serie con circuito elettrico. (80x70 cm)

  • Beauty, 2021. Luminaria in legno luci led (112x64 cm)

  • BAR, 2019. Luminaria in legno e luci led (70x42 cm)

  • Disagio, 2019. Luminaria in legno e luci led (180x100 cm).

  • Longlegs 2/8, 2018. Luminaria in legno e luci led (96x116 cm).

  • Pills Waterfall 1/3 + P.A., 2022. Luminaria in legno e luci led (250x50 cm, p.35 cm)
  • Evil Penis 1/3 + P.A., 2022. Luminaria in legno e luci led (118x90 cm)
  • Pinwheel 1/3 +P.A. Luminaria in legno e luci led (139x139 cm)
  • Cielo Stilato, 2021. Cornice vintage pittura ad olio. Lampadine in serie con circuito elettrico. (80x70 cm)
  • Beauty, 2021. Luminaria in legno luci led (112x64 cm)
  • BAR, 2019. Luminaria in legno e luci led (70x42 cm)
  • Disagio, 2019. Luminaria in legno e luci led (180x100 cm).
  • Longlegs 2/8, 2018. Luminaria in legno e luci led (96x116 cm).
 

Nasce a Mesagne (BR) il 21.05.1976. Vive e lavora a Manduria(TA).
E’ laureato in architettura a Firenze; specializzazione in Exhibitdesign –Domus academy, Corso in MuseumDesign con Oliviero Toscani, Macro ,Roma.
E’ pittore, scultore e architetto. 

Negli ultimi anni David si è dedicato alla realizzazione di Luminarie pop, caratterizzate sia da un richiamo al mondo della tradizione luminaria pugliese sia da una tagliente ironia sulla società contemporanea.

L'artista nel corso della sua carriera ha partecipato a moteplici progetti, come quello di riqualificazione del centro urbano di Potenza assieme all'architetto Gae Aulenti, e a mostre personali e collettive. Si segnala anche la sua partecipazione al Parma 360 Festival avvenuta nel 2020, con la mostra Light And Shadow 

Mostre