• Almost True, 2023. Olio su tela  (35x35 cm)
  • Over the lines, 2023. Olio su tela (35x35 cm)
  • Ophelia, 2020. Olio su tela (68x80 cm)
  • In my garden,  2019. Olio su tela (60x72 cm)
  • Beata Solitudo,2018. Olio su tela (60x72 cm)
  • Coming Out,2019. Olio su tela  (30x35,5 cm)
  • Vi vedo piccoli piccoli, 2023. Olio su tela  (90x120 cm)
  • Burden of Image, 2020. Olio su tela (68x80 cm)
  • Almost True, 2023. Olio su tela (35x35 cm)

  • Over the lines, 2023. Olio su tela (35x35 cm)

  • Ophelia, 2020. Olio su tela (68x80 cm)

  • In my garden, 2019. Olio su tela (60x72 cm)

  • Beata Solitudo,2018. Olio su tela (60x72 cm)

  • Coming Out,2019. Olio su tela (30x35,5 cm)

  • Vi vedo piccoli piccoli, 2023. Olio su tela (90x120 cm)

  • Burden of Image, 2020. Olio su tela (68x80 cm)

  • Almost True, 2023. Olio su tela  (35x35 cm)
  • Over the lines, 2023. Olio su tela (35x35 cm)
  • Ophelia, 2020. Olio su tela (68x80 cm)
  • In my garden,  2019. Olio su tela (60x72 cm)
  • Beata Solitudo,2018. Olio su tela (60x72 cm)
  • Coming Out,2019. Olio su tela  (30x35,5 cm)
  • Vi vedo piccoli piccoli, 2023. Olio su tela  (90x120 cm)
  • Burden of Image, 2020. Olio su tela (68x80 cm)
 
 
 

Nata ad Aosta nel 1970, Sarah Ledda vive fino al compimento degli studi a Palermo, dove nel 1993 si diploma all’Accademia di Belle Arti. La prima personale di rilievo è Nitrato d’argento, a cura di Luca Beatrice (Aosta, 2000) a cui seguono esposizioni a Parigi e a Bruxelles. Dal 2003 con alcune mostre curate da Maurizio Sciaccaluga e la partecipazione al V Premio Cairo e al Premio Seat Pagine Bianche d’Autore il suo lavoro entra nel circuito nazionale delle gallerie e fiere d’arte contemporanea realizzando da allora numerose esposizioni in Italia e all’estero, in spazi e collezioni privati e pubblici. Sue opere sono presenti nella collezione permanente del Castello Gamba, museo d’arte moderna e contemporanea della Valle d’Aosta. Dopo qualche anno a Torino, dal 2016 si trasferisce ad Aosta, dove vive e lavora. Sul suo lavoro hanno scritto diversi critici d’arte, tra cui Cecilia Antolini, Luca Beatrice, Martina Corgnati, Antonella Crippa, Davide Dall’Ombra, Alessandra Galletta, Maurizio Sciaccaluga e Ivan Quaroni. 

Mostre

Any Questions?

Poma / Balia / Galante / Giardino / Ledda
AreaB
05 marzo - 10 maggio 2024